Fuipiano Valle Imagna

Incastrato da macchinario, perde mano

Un operaio di 51 anni di Senago (Monza) ha perso una mano dopo essere rimasto incastrato con un braccio in un macchinario sul quale stava lavorando, la scorsa notte, in una ditta di verniciatura a Carate Brianza (Monza). Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri, chiamati dai colleghi dell'uomo. L'opera è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza dove è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia-Traumatologia per sub amputatione della mano destra, con una prognosi di 30 giorni. Sono in corso accertamenti per risalire alla dinamica dell'incidente.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie